Fandom

LyricWiki

Antonello Venditti:Giulio Cesare Lyrics

1,868,935pages on
this wiki
Add New Page
Talk0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

StarIconGreen
LangIcon
Giulio Cesare

This song is by Antonello Venditti and appears on the album Venditti E Segreti (1986).

Eravamo trentaquattro quelli della terza E
Tutti belli ed eleganti tranne me
Era l'anno dei mondiali quelli del '66
La regina d'inghilterra era Pele

Sta crescendo come il vento questa vita mia
Sta crescendo questa smania che mi porta via
Sta crescendo oh come me

Eravamo trentaquattro quelli della terza E
Sconosciuto il mio futuro dentro me
E mio padre una montagna troppo alta da scalare
Nel paese una coscienza popolare

Sta crescendo come il vento questa vita mia
Sta crescendo questa rabbia che mi porta via
Sta crescendo oh come me

La giovane Italia cantava
Davanti alla scuola pensavo viva la libertà
Tu dove sei?
Coraggio di quei giorni miei
Coscienza voglia e malattia di una canzone ancora mia
Ancora mia
Nasce qui da te qui davanti a te Giulio Cesare

Eravamo trentaquattro e adesso non ci siamo più
E seduto in questo banco ci sei tu
Era l'anno dei mondiali quelli dell'86
Paolo Rossi era un ragazzo come noi

Sta crescendo come il vento questa vita tua
Sta crescendo questa rabbia che ti porta via
Sta crescendo oh come me

Lestate è nell'aria brindiamo alla maturita
L'Europa è lontana partiamo viva la libertà
Tu come stai?
Ragazzo dell'86
Coraggio di quei giorni miei
Coscienza voglia malattia di una canzone ancora mia
Ancora mia
Nasce qui da te
Qui davanti a te
Giulio Cesare

Also on Fandom

Random Wiki