FANDOM

1,926,749 Pages

StarIconBronze
LangIcon
​Voi

This song is by Alessandro Canino and appears on the album Alessandro Canino (1992).

Io che vivo in un posto maledetto
senza sogni e senza affetto
io a braccetto della polizia
io non voglio niente dal futuro
guardo avanti a muso duro
e in piedi al muro per la fotografia

Voi, che ne sapete voi
mi guardate voi
giudicate voi
ve ne fregate sempre voi
che siete bravi voi
avete i gradi voi
che siete padri voi
e comandate sempre voi

Io cresciuto in queste case rotte
io che ho visto i miei fare anche a botte
al buio la notte ormai non dormo più
non vorrei essere mai nato e odio il mio quartiere
in quelle strade sporche di miserie
neanche Dio si fa vedere più

Questo è un inferno ma voi
che ne sapete voi
cosa scrivete voi
e predicate voi
e non credete a niente voi
che avete vinto voi
che avete tutto voi
che avete rotto voi
che comandate sempre voi

Aspetta amore mio e aprimi la porta della vita
insieme costruiremo nuovi giorni
no, non è finita, abbiamo tanti sogni
non ci sono muri in cuore noi siamo diversi da voi
io ho tirato l'anima per mesi e ore
ho sbagliato dentro un disco di dolore
anche fra voi non c'è un cuore puro e poi
voi comprate tutto e comandate voi

Io non voglio bere le ultime notizie
questo mondo è a pezzi e pieno di ingiustizie
e la vita è un ghetto senza libertà
perché un maledetto i soldi non ce l'ha

Io ho fame ma voi
che ne sapete voi
che mi guardate voi
e giudicate voi
ve ne fregate sempre voi
che siete bravi voi
avete i gradi voi
che siete padri voi
e comandate sempre voi