FANDOM

1,927,939 Pages

StarIconGreen
LangIcon
​23/01/96

This song is by 'A67 and appears on the album 'A Camorra Song Io (2005).

Sient' cà
Te voglio raccontà
'e quando o' cielo s'appicciaje
e o' tiempo si fermaje

er' nu juorno normale
comm' e tutti quanti llat
ma o' destino er' signato
l'unica colpa è stata
chella 'e se trovà o' posto
e o' mumento sbagliato
c'è fu 'na botta rossa
ca pruvucaje o' fuosso
chi alluccava 'a ccà
chi chiagneva 'a llà
ma nun c'è stava niente da fa
Dio stava girato
stava girato

Ma poi 'a Fenice s'appicciaje
E nisciuno cchiù parlaje
E p'arricurdà chella jurnata
C'è ne vulette 'na 'to
Però s'addà dicere ca chi è sagliuto
S'è impegnato c' 'a pensato
'e nuje nun s'è scurdato
'a fatto cunoscere Napule o' munno
mentre 'a periferia se ne
cadeva a zuffunno
'a fatto 'e strade c' 'a dato
'a metropolitana mentre
Secondigliano e Miano
aspettano 'a 'na vita 'na mano
'a 'na vita 'na mano.